DANZE


Nove i brani inediti presenti nella track-list, tra cui spiccano importanti collaborazioni con i Sud Sound System e membri della Goran Bregovich Orchestra.
Il trombettista e polistrumentista Eusebio Martinelli, “discepolo”del Maestro Neldo Lodi, storica tromba solista dei film di Sergio Leone, annuncia il ritorno della sua Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar con un terzo ed elettrizzante album!
Con “Danze”, questo il titolo del nuovo lavoro discografico, l’Artista bolognese è riuscito a realizzare uno dei suoi più grandi desideri: comunicare in musica la percezione del ballo come “respiro dell’universo”. “…Perché il ritmo nutre in ogni cosa, vive dentro in ognuno di noi. Perché tutto danza! Danzano gli elettroni lungo le loro orbite, danzano le onde, magnetiche ed elettromagnetiche, quelle sonore e quelle del mare, danzala luce e danzano le ombre…”
Il disco è stato registrato con vero spirito gitano: lungo tutta la nostra penisola, in Serbia e, cosa ancora più particolare, dentro un camper, allestito per l’occasione a studio di registrazione mobile. Questa
soluzione hareso possibile la collaborazione con 15 musicisti di nazioni differenti, tra tutti spiccano membri dell’orchestra di Goran Bregovich e i salentini Sud Sound System al gran completo.
Masterizzato a Tucson in Arizona da Jim Blackwood (Calexico), “Danze” uscirà per la MakeADream Records, e distribuito da Goodfellas, il prossimo 15 marzo, a cui seguirà un intenso tour primaverile ed estivo sia in Italia che in Nord Europa.

ANNO: 2017

ACQUISTA


APOLIDE


Spazia tra atmosfere festose e allo stesso tempo nostalgiche ed è influenzato da sonorità derivanti da diverse parti del mondo pur non appartenendo a nessun luogo in particolare.

Apolide è un album che rivela più che mai un’intensa traccia tzigana, un’allegria festosa e travolgente con un retrogusto amaro, una musicalità vibrante e avvolgente, una festa per celebrare la brevità della vita e, soprattutto, riconoscere che i confini sono solo sottili linee tratteggiate e che il mondo è la propria patria. Sentirsi, nello stesso momento, apolide e cittadino d’ovunque.

Il disco è ricco di collaborazioni e partecipazioni, oltre ai fidatissimi della Gipsy Orkestar, sono molti i musicisti che, da diverse parti d’Europa, hanno arricchito con la loro personalità e la loro storia “Apolide”.

ANNO: 2014

ACQUISTA


GAZPACHO


Tipico piatto andaluso i cui ingredienti sono uniti in modo insolito ma con grande gusto, è il nome del primo album che comprende brani originali e brani tradizionali suonati in stile turbo gipsy.

Alla realizzazione di Gazpacho hanno partecipato musicisti in possesso di caratteristiche musicali uniche, presenti sulla scena musicale internazionale e provenienti, oltre che da varie zone d’Italia, anche da Serbia, Bosnia e Regno Unito.

La loro attività musicale spazia tra progetti propri a collaborazioni con grandi nomi come Goran Bregovich, Vinicio Capossela, Modena City Ramblers…

ANNO: 2011

ACQUISTA