GAZPACHO

 

2011

Tipico piatto andaluso i cui ingredienti sono uniti in modo insolito ma con grande gusto, è il nome del primo album che comprende brani originali e brani tradizionali suonati in stile turbo gipsy.
Alla realizzazione di Gazpacho hanno partecipato musicisti in possesso di caratteristiche musicali uniche, presenti sulla scena musicale internazionale e provenienti, oltre che da varie zone d’Italia, anche da Serbia, Bosnia e Regno Unito. La loro attività musicale spazia tra progetti propri a collaborazioni con grandi nomi come Goran Bregovich, Vinicio Capossela, Modena City Ramblers…

frontApolide2APOLIDE

2014

Spazia tra atmosfere festose e allo stesso tempo nostalgiche ed è influenzato da sonorità derivanti da diverse parti del mondo pur non appartenendo a nessun luogo in particolare.
Apolide è un album che rivela più che mai un’intensa traccia tzigana, un’allegria festosa e travolgente con un retrogusto amaro, una musicalità vibrante e avvolgente, una festa per celebrare la brevità della vita e, soprattutto, riconoscere che i confini sono solo sottili linee tratteggiate e che il mondo è la propria patria. Sentirsi, nello stesso momento, apolide e cittadino d’ovunque.
Il disco è ricco di collaborazioni e partecipazioni, oltre ai fidatissimi della Gipsy Orkestar, sono molti i musicisti che, da diverse parti d’Europa, hanno arricchito con la loro personalità e la loro storia “Apolide”.